Accessori per stampanti, Cartucce & Toner

Nella guida all’acquisto delle stampanti abbiamo già precisato che non sempre una stampante in super offerta può rivelarsi l’acquisto giusto. Sì, il prezzo ingolosisce e magari è anche inferiore al vostro budget, ma date un’occhiata ai costi dei prodotti consumabili (specialmente cartucce, toner, nastri, carta e altri supporti) e comparateli con quelli di altre case produttrici per non avere sorprese quando dovrete munirvi di qualcosa in particolare. 

Valutate bene anche le caratteristiche di durata di cartucce, toner e nastri, nonché il numero di unità incluse in ogni confezione di carta, buste, lucidi, etichette, biglietti e supporti per stampe fotografiche per ottimizzare i costi di mantenimento della stampante. 

CARTUCCE, TONER, NASTRI 

Su questa tipologia di consumabili non c’è molto da dire: è indispensabile che conosciate il modello della vostra stampante per procurarvi la cartuccia, il toner o il nastro giusti. 

Meglio se le cartucce per ink-jet hanno serbatoi separati per produrre i colori: potete così acquistare la singola cartuccia esaurita mantenendo un buon controllo della spesa per il funzionamento della stampante. 

Ma apriamo una parentesi sulla possibilità di acquistare consumabili che non portano il marchio del produttore della stampante. Stiamo parlando dei cosiddetti consumabili compatibili prodotti da altre aziende. Il costo è inferiore ai consumabili originali, a volte anche la durata. 

Non sottovalutate però una cosa molto importante: in presenza di cartucce, toner o nastri non originali, la garanzia decade automaticamente nel caso abbiate la necessità di richiedere assistenza per malfunzionamento o la sostituzione del prodotto entro i termini consentiti dalla legge e descritti nel tagliando di garanzia.